- Detto Schietto - https://www.dettoschietto.it -

Petizione per portare la MM1 al “Centro”

ARESE – Portare la linea 1 della metropolitana milanese all’interno del centro commerciale di Arese. Un sogno per migliaia di pendolari, studenti e cittadini del Nord Ovest milanese. A spingere per questa soluzione che migliorerebbe la qualità della vita in termini di traffico e di inquinamento ambientale ci ha pensato Andrea Severi, un cittadino lainatese , che ha lanciato una petizione sulla piattaforma online “change”.

Lo sviluppo commerciale e ludico sportivo dell'area ex Alfa – posta – necessita di un collegamento di massa ad alta capacità e frequenza come M1: questa soluzione permetterebbe ai cittadini milanesi di spostarsi dalla città verso l'area ex Alfa senza appensantire il traffico già attualmente al collasso, permettendo inoltre ai pendolari dell'hinterland milanese Nord Ovest di raggiungere il capoluogo senza usare mezzi privati e con notevole risparmio di tempo”.

L’intento di Severi è di far prendere in esame l’ipotesi a istituzioni e ai privati imprenditori che hanno investito sull’area ex Alfa Romeo. Le firme raccolte hanno infatti come destinatari il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, gli assessori regionali Viviana Beccalossi, Alessandro Sorte eClaudia Maria Terzi, il sindaco di Milano Giuseppe Sala e il suo assessore Marco Granelli, i sindaci di Arese Michela Palestra, di Lainate Alberto Landonio e di Garbagnate milenase Pier Mauro Pioli, nonché il padron dell’Iper Marco Brunelli, Atm e Ikea.

“Solo una linea ad alta capacità e frequenza come M1 – insiste Severi –  può garantire un'accessibilità dell'area ex Alfa sostenibile, con la creazione di un parcheggio multipiano di interscambio”.

O.T.R.